INFLUENZA AVIARIA A MONZAMBANO (MN): ORDINANZA DELLA REGIONE VENETO CON RESTRIZIONI PER ALLEVAMENTI DI POLLI E VOLATILI A VALEGGIO, PESCHIERA, LAZISE, CASTELNUOVO DEL GARDA, SONA, SOMMACAMPAGNA E VILLAFRANCA

Comunicato stampa N° 238 del 17/02/2017
(AVN) Venezia, 17 febbraio 2017


Un nuovo focolaio di influenza aviaria, riscontrato in un allevamento di volatili, nel comune mantovano di Mozambano, ha indotto la Regione Veneto ad emanare un’ordinanza che dispone una serie di misure restrittive per contenere l’eventuale diffusione del virus H5N8.

L’ordinanza istituisce un zona definita “di protezione” e una definita “di sorveglianza”, così come segue:
.
1) zona di protezione così delimitata:
- Comune di Valeggio sul Mincio (Vr), a ovest della località Monte Magrino

2) zona di sorveglianza così delimitata:
- Comune di Valeggio sul Mincio (VR): a est della Località Monte Magrino;
- Comune di Villafranca di Verona (VR): a ovest di via Carlo Poma, Via De Amicis, via Gorizia, via dei
Dossi, SP24, SP54;
- Comune Sommacampagna (VR): a ovest via Cappello, strada Staffalo, golf club Verona;
- Comune di Sona (VR): a ovest di strada Località Casa Stefania, a sud di via Santini, a ovest di via Cason;
- Comune di Castelnuovo del Garda (VR): a ovest via Palazzina, via Crosara;
- Comune di Lazise (VR): a sud di Strada della Crosona, strada della Pelarola, a ovest di via Belvedere, a sud
di via Marengo, a est di via Peschiera, a sud di strada del Capitel e strada dell’Orba;
- Comune di Peschiera del Garda (VR);


Le misure previste nella zona di protezione e di sorveglianza sono:

a) censimento di tutte le aziende avicole e degli animali presenti;
b) sopralluogo, da parte dei veterinari ufficiali dei Servizi veterinari delle Az. ULSS, presso tutte le aziende commerciali per sottoporre ad esame clinico il pollame e gli altri volatili in cattività;
c) attuazione di un'ulteriore sorveglianza sierologica e virologica conformemente alle indicazioni operative regionali e nazionali in modo da individuare l'eventuale ulteriore diffusione dell'influenza aviaria nelle aziende ubicate nella zona di protezione.

Tra le ulteriori misure da applicare nella Zona di Protezione l’ordinanza prevede:

a) L’isolamento del pollame
b) La distruzione delle carcasse
c) il divieto di movimentazione di pollame, pollastre, pulcini di un giorno, uova all’interno dell’intera Zona, senza autorizzazione del veterinario ufficiale
d) il registro dei visitatori dell’azienda
e) il divieto di rimozione e spargimento di pollina
f) Il divieto di trasporto carni di pollame dai macelli e dai depositi frigoriferi

Tra le misure da applicare nella Zona di Sorveglianza si prevede:
a) Divieto di movimentazione di pollame, pulcini e uova
b) Misure di biosicurezza per chiunque entri ina zienda
c) Disinfezione dei veicoli e attrezzature utilizzati per trasporto pollame, carcasse, mangimi, liquami e qualsiasi altro materiale utilizzato negli allevamenti
d) Registro dei visitatori dell’azienda


Data ultimo aggiornamento: 17/02/2017

luca zaia influenza aviaria
Archivio Comunicati
Notizia n. 937 del 28/06/2017

SPORT: AVVISO PRESENTAZIONE PROPOSTE DI EVENTI, PROGETTI E CAMPAGNE PROMOZIONALI

28/giu/2017 | La Giunta regionale su proposta dell’assessore allo sport, Cristiano Corazzari, ha approvato l’avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali per l’anno 2017 per la realizzazione di manifestazioni ed eventi in ambito sportivo, definendo nel contempo le modalità di presentazione e i criteri per la valutazione dei progetti.

Notizia n. 935 del 28/06/2017

SANITÀ: VENERDÌ 30 A PALAZZO BALBI CONSEGNA DEI DIPLOMI AI PRIMI RESPONSABILI DI CENTRALE OPERATIVA TERRITORIALE

28/giu/2017 | assessore Luca Coletto consegna attestati fine corso a nuovi responsabili Centrali Operative territoriali della sanità veneta

Notizia n. 934 del 28/06/2017

RECOARO: COMITATO ISTITUZIONALE MONITORA PIANI DI REFRESCO SU ACQUE MINERALI - ASSESSORE DONAZZAN: “DA QUESTA POSITIVA OPERAZIONE NASCERÀ LEGGE PER TUTELA MARCHI TERRITORIALI”

28/giu/2017 | assessore Elena Donazzan a comitato istituzionale su acque minerali di Recoaro e piano industriale di Refresco

Notizia n. 932 del 28/06/2017

SCUOLA: SOPRALLUOGO VICEPRESIDENTE FORCOLIN E ASSESSORE DONAZZAN A SAN DONÀ DI PIAVE VENERDÌ 7 LUGLIO PER VERIFICA SPAZI LICEO MONTALE

28/giu/2017 | vicepresidente Forcolin e assessore Donazzan annunciano sopralluogo a San Donà di Piave per spazi liceo Montale